INTRODUZIONE ALLA PATENTE B+E

Presso l’Autoscuola Rampone potrai trovare tutto il supporto ed una formazione di qualità per il conseguimento della Patente B-E.

La Patente B-E ti consentirà di guidare:

  • tutti i veicoli che puoi guidare con le Patenti AM e B (anche B96);
  • autoveicoli che puoi guidare con la patente B (fino a 3,5 t e 9 posti totali) trainanti un rimorchio di massa fino a 3500 kg, anche se il complesso dei due veicoli supera i 4.250 kg.

Il valore massimo ammissibile della massa rimorchiabile è limitato dal rapporto tra la massa complessiva a pieno carico del rimorchio e la massa complessiva a pieno carico della motrice, costituenti un complesso di veicoli. Detto  rapporto, non deve superare:

  • 1,0 se il rimorchio è munito di impianto frenante;
  • 0,5 nei casi in cui il veicolo trainato non sia provvisto di dispositivo di frenatura.

I documenti necessari sono:

  • carta di identità
  • codice fiscale
  • certificato anamnestico (rilasciato dal medico curante)
  • certificato medico
  • 4 foto – tessera
  • Modello apposito da compilare in Autoscuola
  • il permesso di soggiorno (se sei cittadino extracomunitario)

L’ESAME

L’esame di teoria si svolge :

  • in forma orale se si è conseguita la patente B entro il 18/01/2013
  • se la si è conseguita dopo si sostiene solo la prova di pratica (esame di guida).

Il candidato dovrà dimostrare la conoscenza di specifici argomenti attinenti il traino dei rimorchi.

L’esame di guida per la Patente B-E si sostiene con un veicolo idoneo,  ovvero un mezzo adatto alla Patente B (una normale autovettura) combinato a un rimorchio con massa non inferiore a 1 tonnellata e capace di sviluppare una velocità di almeno 100 chilometri orari e non rientrante, come combinato auto + rimorchio, nella categoria B.

Inoltre il cassone dovrà avere dimensioni almeno pari a quelle dell’auto, in modo che la visione posteriore possa essere effettuata solo attraverso gli specchietti retrovisori esterni.